News Web Marketing

Investimenti fatali nel web marketing.

web marketingweb marketing

L’avvento della rete ha permesso alle aziende di promuovere la loro attività attraverso il web marketing che è in grado di coinvolgere un numero molto più alto di potenziali clienti sparsi praticamente in tutto il mondo.
Il primo passo per tutti coloro che vogliono investire nel web marketing è la creazione di un sito che dovrebbe portare a un alto numero di contatti e di conseguenza un incremento delle vendite e/o degli ordini.

A volte però ciò non avviene perché si commettono degli errori nel momento in cui viene realizzato il sito o perché non lo si sa gestire nel modo giusto, vediamo quali sono i comportamenti da evitare per fare in modo che l’investimento nel web non si traduca in un vero fallimento.

La maggior parte degli errori vengono commessi nella fase di progettazione delle pagine perché spesso ci si affida a persone abilissime nella creazione di siti web, ma che non conoscono nulla o quasi delle caratteristiche dei prodotti e della clientela potenziale a cui ci si rivolge.

Per questo è di massima importanza dedicare grande attenzione ai testi che devono essere informativi, descrittivi mai lunghi e con termini troppo tecnici o pubblicitari.

Chi naviga nel web non va alla ricerca di pubblicità ma di informazioni e si sofferma solo se trova dei testi interessanti, perciò è meglio evitare le banalità e fornire invece dati e indicazioni precise. L’ideale è avere un blog coinvolgente che sappia elargire tanti preziosi consigli ai lettori e li invogli a conoscere più da vicino i prodotti. Chiaramente tutti testi che compaiono devono essere assolutamente originali e non copiati in rete.

Il sito deve essere veloce nel caricamento e di  rapido e intuitivo utilizzo, non aiutano la velocità animazioni del logo e immagini eccessivamente grandi.

Sono da evitare anche gli argomenti che nulla hanno a che vedere con i prodotti da promuovere, può parere simpatica l’idea di inserire magari delle pagine spiritose, ma se sono fuori tema non servono certo ad aumentare l’attenzione del visitatore per i prodotti.

La home page deve essere chiara e far comprendere immediatamente la tipologia di prodotti trattati.

Un errore commesso, spesso gravissimo è quello di permettere la visione dei propri prodotti solo nell’area riservata agli utenti registrati: più persone possono vedere gli articoli e più possibilità di vendita abbiamo, inoltre non tutti gli utenti gradiscono registrarsi solo per dare una “sbirciatina”.

Una volta stabilite le impostazioni del sito è assolutamente necessario affidarsi a un provider che assicuri collegamenti veloci, una buona assistenza tecnica e delle piattaforme supportate.

Quando finalmente il sito diventa operativo non si deve delegarne la gestione e la comunicazione con gli utenti a un esperto informatico (a lui si deve ricorrere solo in caso di problemi tecnici) neppure a un neo assunto nella convinzione che sia un compito facile. Il rapporto con i clienti deve essere seguito costantemente da chi conosce perfettamente la produzione, la tipologia di clienti potenziali, e che sappia comunicare con loro nella maniera più adatta.

A questo punto non resta che farci conoscere, ed anche in questo caso è necessario affidarsi ad un’azienda che riesca ad effettuare un adeguato piano di comunicazione e promozione, utilizzando e gestendo i canali di web marketing più adatti al prodotto e al profilo del cliente, oltre a pianificare la crescita aziendale stimando l’acquisizione di nuova clientela in base al budget disponibile.

Il web marketing permette di prevedere l’investimento necessario per ottenere un n° x di clienti, permettendo di stabilire un preciso budget sulla base dei clienti che l’azienda riesce a soddisfare. Per ottenere risultati, non serve portare traffico al sito, aumentare i visitatori non significa vendere, ma comunicare che esistiamo anche a coloro che non sono interessati a noi…

Affidate la comunicazione web a chi è in grado di garantire un risultato e non chi vi garantisce semplicemente un gran numero di visite….

Giovanni Zappalà

LifeIsWeb Limited

lifeisweb

Share Button

About admin

No information is provided by the author.